Menu
  • Home
  • Stazione Meteo
  • Contattaci

WEBGIS

Il GIS, acronimo di Geographical Information System, è un sistema informativo che consente di visualizzare, analizzare, archiviare e gestire le informazioni digitali georeferenziate, dotate cioè di un riferimento geografico. Il webGIS, invece, è un’applicativo del GIS che permette di navigare e di interrogare una mappa attraverso un comune browser internet. Il webGIS è dunque l’estensione al web degli applicativi nati e sviluppati per gestire la cartografia numerica.

Ciò che contraddistingue un progetto webGIS da un progetto GIS sono le sue specifiche finalità di comunicazione e di condivisione delle informazioni con altri utenti. Con il webGIS le applicazioni GIS tradizionalmente sviluppate per utenze stand-alone o connessi in reti locali, possono essere caricate su web-server, detti anche map-server, consentendo l’interazione con la cartografia e con i dati a essa associati anche attraverso la rete internet.

Alcuni dei vantaggi di un progetto webGIS sono

  • gestione centralizzata delle informazioni;
  • distribuzione immediata;
  • diffusione generalizzata;
  • possibilità di interazione in tempo reale;
  • gestione di diverse tipologie di utenti (tecnici comunali, professionisti, pubblico);
  • consultazione con PC standard, senza necessità di software specifico;
  • consultazione senza necessità di competenze specialistiche.

GeoloGIS dispone di un team per lo sviluppo di Progetti webGIS, nella galleria fotografica sotto, alcuni “screenshot” della piattaforma realizzata per l’ Autorità di Sistema Portuale dello Stretto di Messina.

I commenti sono chiusi.